crescere per educare

Crescere per educare

Una trasmissione per comprendere
cosa significa educare e come guidare i propri figli
verso il Progetto Felicità!

Conduttore: Pietro Lombardo
In onda ogni 1° e 3° Mercoledì del mese ore 21.00

Le 3 regole per creare un clima famigliare sereno | CRESCERE PER EDUCARE N 259

Quali sono le tre principali regole per creare un clima psicoaffettivo sereno in famiglia? Accoglienza, dare apprezzamento ed esprimere i propri bisogni e limiti riconoscendo al tempo stesso quelli altrui, sono tre semplici ma efficaci modalità comunicative che generano un clima caldo nello spazio famigliare.

Se tu mi addomestichi la mia vita sarà illuminata | CRESCERE PER EDUCARE N 258

In questa nuova puntata di “Crescere per educare” avremo modo di riflettere su un brano tratto dal “Piccolo Principe” che ci insegna a non cadere nella noia e a riscoprire il valore di una relazione educativa permeata dalla bellezza e dallo stupore per la vita. E il viaggio continua…

I fattori predittivi della tossicodipendenza | CRESCERE PER EDUCARE N 257

Quali sono i principali fattori predittivi di un comportamento orientato alla tossicodipendenza? La letteratura ci ha permesso di scoprire quali sono i fattori che mettono a rischio o che proteggono un adolescente dal rischio della tossicodipendenza. Un importante trasmissione per comprendere la realtà dell’adolescente in chiave preventiva. E un nuovo viaggio sta per incominciare… Grazie.

Adolescenti e social network | Crescere per educare n 256

Sempre più adolescenti utilizzano i social network come forma di svago e divertimento. Quali sono le ragioni di un successo così grande? Quali sono i rischi e come fronteggiare la pericolosità di tali strumenti?

La vita della coppia | Crescere per educare n 255

Dalla dipendenza all’autonomia | Crescere per educare n 254

“La nascita biologica del bambino e la nascita psicologica dell’individuo non coincidono nel tempo. La prima è un evento drammatico, osservabile è ben circoscritto; la seconda un processo intrapsichico che si svolge lentamente. Chiameremo la nascita psicologica dell’individuo processo di separazione-individuazione”. E’ con queste parole che Margaret Mahler (1897 – 1985), una psicoanalista e psicoterapeuta ungherese, definisce il cammino dell’essere umano verso l’autonomia. Sperimentare la sicurezza data dalla madre e dall’ambiente familiare è ciò che permette poi al bambino di staccarsene per esplorare l’ambiente. Solo quando un bambino viene aiutato a distanziarsi e a differenziarsi nella sua struttura psicologica, potrà procedere con sempre maggiore intraprendenza verso la costruzione della sua identità. Una nuova interessante puntata di “Crescere per educare” utile a genitori, insegnanti e educatori da condividere con amici e conoscenti. E il viaggio continua… Grazie.