crescere per educare

Crescere per educare

Una trasmissione per comprendere
cosa significa educare e come guidare i propri figli
verso il Progetto Felicità!

Conduttore: Pietro Lombardo
In onda ogni 1° e 3° Mercoledì del mese ore 21.00

Gli adolescenti e la formazione dell’identità | Crescere per educare n 228

Una nuova puntata di “Crescere per educare” che si pone l’obiettivo di comprendere il fondamentale fenomeno della strutturazione identitaria durante l’adolescenza. Che cosa significa per un adolescente abbandonare l’infanzia per entrare nel mondo degli adulti? Significa rivoluzionare completamente tutto quello che aveva acquisito sino a quel momento per mettere in movimento l’infuturazione, i valori, il senso della vita, le relazioni interpersonali, l’impegno scolastico, ecc. È fondamentale per un adolescente trovare negli adulti dei precisi punti di riferimento che lo aiutino a sostenere questo faticoso processo identitario. Inoltre, ha un ruolo fondamentale la percezione di sé, ovverossia l’autostima. Una nuova puntata ricca di stimoli e di riflessione per crescere insieme. E il viaggio continua… Grazie

Gli adolescenti e lo sviluppo del concetto di sé | Crescere per educare n 227

L’adolescenza è una terra di mezzo, dove avviene il più decisivo dei cambiamenti: la formazione della propria identità. In questa fase della vita si concretizza la trasformazione fisica, la crescita intellettuale, l’indipendenza emotiva e soprattutto il prendere le decisioni fondamentali per il proprio futuro: scuola, lavoro, sessualità, amicizie, interessi e valori.
Il dilemma fondamentale per ogni adolescente e di sentirsi accettato da una parte e di raggiungere l’integrazione dall’altra. È una fase in cui la propria individualità dovrebbe trasformarsi in personalità. Un problema fondamentale è la depersonalizzazione, che porta un adolescente a negare la realizzazione della propria identità. Che ruolo hanno gli adulti in questa fase? Una nuova puntata di “Crescere per educare” per riflettere su questo importante processo della crescita adolescenziale. E un nuovo viaggio sta per incominciare… Grazie Pietro Lombardo

Il viaggio dell’educazione | Crescere per educare n 226

Riprende il viaggio dell’educazione con la trasmissione “Crescere per educare”. In questa nuova puntata getteremo le basi del viaggio che sarà svolto nel 2018 2019 ogni 15 giorni dagli studi di questa piccola radio del cuore grande che è Radio Evolution. Vi aspetto per iniziare insieme questa meravigliosa avventura educativa.

La forza dell’ottimismo per vivere meglio | Crescere per educare n 225

L’ottimismo non è vedere tutto rosa, ma sapere che anche dai colori più scuri si può attingere per dare forma al Progetto Felicità. L’ottimismo è un atteggiamento che si può apprendere. Esso ci insegna come affrontare le difficoltà e vincere le sfide che la vita ci propone. L’ottimismo è un’energia vitale che ci permette di divenire più sicuri di se stessi e in grado di dare del nostro meglio.

Conferenza ad Arcole (VR) del 18 maggio 2018

L’intelligenza emotiva | Crescere per educare n 224

Che cos’è l’intelligenza emotiva? Perché è importante nella vita umana sviluppare questa particolare abilità? Che cosa ci dicono gli studi scientifici a tal riguardo? In questa nuova puntata di “Crescere per educare” ci prepariamo al grande evento del 10 giugno incominciando a conoscere un po’ più da vicino la realtà dell’intelligenza emotiva. Non abbiamo soltanto un quoziente intellettivo ma anche un quoziente emotivo che ci permette di utilizzare al meglio le nostre potenzialità. E un nuovo viaggio sta per incominciare… Grazie a tutti coloro che condivideranno questa esperienza.

Come motivare il comportamento dei bambini | Crescere per educare n 223

Ogni essere umano agisce in base a delle motivazioni. Vi sono tre principi: imparare e progredire nella conoscenza, ricevere amore e riconoscimento dagli altri ed infine evitare situazioni di malessere. I genitori hanno il compito di favorire tutti quei comportamenti che rendono un bambino autonomo, responsabile e sicuro di sé. Come è possibile attuare questa maturazione?