I 3 livelli di esperienza | Crescere per educare n 229

Vi sono tre livelli d’esperienza: il primo riguarda la relazione simbiotica, quando non vi è ancora il senso dei propri confini psicologici. Questo stato, se non viene superato, è quello che produce confusione, onnipotenza psichica e possibili stati psicotici. Il secondo livello è quando con fatica si avvia il processo di differenziazione e ci si confronta con un tu diverso dal proprio io. Il terzo livello è quando si matura nella dimensione trinitaria che include la conoscenza di sé (profondità), estroversione (relazione con gli altri e nella dimensione psicoesistenziale (trascendenza).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.