L’uomo che malediceva la vita: dalla rabbia alla speranza | Crescere per educare n. 195

Tutti sappiamo che la vita non è perfetta ed è proprio per questo che diventa importante agire nel miglior modo per affrontare gli eventi dolorosi. La perfezione non è un attributo umano. Pensare di poter ottenere una guarigione totale a volte impedisce alla persona di trovare un nuovo equilibrio. Ciò che conta è attivare l’atteggiamento resiliente, la capacità di trovare una meta, un progetto, qualcosa che ci impegni per davvero in uno sforzo positivo e costruttivo. Una nuova puntata di“Crescere per educare” per scoprire come sia possibile affrontare le situazioni difficili della propria esistenza. E il viaggio continua… GraziePietro Lombardo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.