Perfezionismo. No grazie | Volersi bene n. 240

Il perfezionismo è una credenza autodistruttiva che genera una dipendenza dalla prestazione e dall’approvazione altrui. La ricerca delperfezionismo è una prigione mentre la ricerca dell’eccellenza è la tendenza del dare il proprio meglio. Il perfezionismo blocca la spontaneità, l’elasticità e la creatività della nostra esistenza. Un conto è voler migliorare un altro agire in modo perfetto. Noi non siamo i nostri risultati ma delle persone che attraverso i risultati continuano ad imparare e a eccellere. Una nuova puntata di “Volersi bene” per riflettere sul significato del perfezionismo e di come affrontarlo. È un viaggio sta per iniziare… Grazie!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.