Psicologia e Trascendenza, come la rappresentazione di Dio nasce nell’individuo | Resilio Ergo Sum n 2

Come dimostrano molti studi sulla resilienza, credere in Dio modifica il funzionamento del cervello, specialmente a livello delle emozioni. Obiettivo di questa puntata sarà comprendere come si forma e si costruisce tutto questo in ognuno di noi. Verrà discusso il concetto di anelito di Dio con alcuni esempi rispetto ad alcune epoche passate, infine saranno affrontate le fasi sensibili del processo di strutturazione della rappresentazione di Dio nel contesto familiare.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *