volersi bene pietro lombardo

Volersi bene

Uno spazio in cui si può camminare a piedi nudi
per conoscersi e far emergere la libertà
di una danza autentica: il vero sè!

Conduttore: Pietro Lombardo
In onda ogni Domenica del mese ore 21.00

Vuoi scrivere una e-mail per esporre una tua esperienza, porre una domanda, proporre una nuova tematica o dare un feedback?

Scrivi a radioevolution.vr@gmail.com

Il guaritore ferito | Volersi bene n. 257

Sino a quando non siamo in grado di prenderci cura delle nostre ferite, difficilmente potremo diventare uno strumento di liberazione per noi e per il prossimo. Una ferita destabilizza il progetto del divenire chi realmente siamo e genera un senso di permanente squilibrio e disarmonia interiore. Ogni ferita genera uno stato di squilibrio che richiede un’opera di riparazione. Essere feriti fa parte della vulnerabilità umana, perchè la nostra sensibilità ci porta a recepire in profondità sia l’essere amati che non. E’ possibile guarire dalle nostre piaghe interiori? E come è possibile trasformare queste ferite in delle feritoie attraverso cui far passare la luce dell’armonia e della pace? Sino a quando rimaniamo legati agli eventi dolorosi e non sappiamo prendercene cura, non potremo mai attivare il potere della guarigione. Ciò significa che la ferita è il prezzo inevitabile che ognuno di noi deve pagare per divenire una persona migliore, saggia ed equilibrata. Da persone ferite, senza volerlo, a nostra volte procureremo ferite, perchè con le nostre spine pungeremo chi è vicino a noi, soprattutto le relazioni affettive più intime. E il viaggio continua… Grazie. Pietro Lombardo

Maschere e corazze | Volersi bene n. 256

Quando siamo feriti impariamo a indossare maschere e costruire corazze che hanno lo scopo di evitare future sofferenze. In questo modo da una parte ci proteggiamo e dall’altra blocchiamo l’espressione del nostro essere persone autentiche. Divenire persone adulte significa rimettersi in contatto con le nostre ferite e imparare a togliere maschere e corazze per far sì che la dimensione dell’essere possa ritornare a germogliare e a rivelare la bellezza della nostra unicità.

Vivi le tue emozioni | Volersi bene n. 255

Le emozioni sono dei sensori interni che ci aiutano a entrare in contatto con la zona dell’intimo sentire. Vivere le proprie emozioni in modo consapevole è diverso che bloccarle o lasciarsi invadere da esse. Che cosa significa per la crescita umana provare delle emozioni?

Il rapporto con la madre | Volersi bene n 254

Il valore della spiritualità nella crescita umana | Volersi bene n. 253

La spiritualità è la via per raggiungere la serenità interiore. La spiritualità è delicata e potente al tempo stesso. Delicata perché la si raggiunge con dei passi lievi e potente perché da essa dipende il vivere con saggezza ed equilibrio. La spiritualità è un viaggio da compiere attraversando il sentiero della consapevolezza, per giungere sulla vetta di una montagna da cui respirare il silenzio della pace interiore. La spiritualità dona un senso compiuto all’esistenza e la rende matura, fertile, generosa e abbondante di frutti.

Prendersi cura delle proprie ferite | Volersi bene n 252

Che cosa significa prendersi cura delle proprie ferite? Perché è importante entrare in contatto con la propria “zona d’ombra”? Prenderemo in esame un aspetto importante della nostra crescita umana: imparare a riconoscere la presenza delle ferite che possono ostacolare la piena realizzazione delle nostre potenzialità e offuscare il cammino verso la serenità. E un nuovo viaggio sta per incominciare… Grazie. Pietro Lombardo