Articoli

Cos’è in realtà l’ansia? | Il flauto di Pan n 112

Proviamo a capire che cos’è in realtà l’ansia.
L’ansia è una reazione innata, positiva e funzionale alla sopravvivenza; è un sentimento di malessere che ha la funzione di attivare la persona per aiutarla nello sforzo che diviene indispensabile di fronte a una prova, a una scelta difficile o a un’esperienza nuova. Si tratta di un meccanismo vitale che consente di rispondere in modo adeguato agli stimoli ambientali, permette di affrontare situazioni nuove con la giusta concentrazione e attenzione e di ottenere buoni risultati; spinge anche a superare i propri limiti e migliorarsi, a prestare ascolto a quello che succede intorno e dentro di noi, stimolando le capacità creative e operative. Sembra quasi incredibile, ma è proprio così.

Dove c’ è un basso c’ è sempre un alto che lo sostiene | Il flauto di Pan n. 111

Se è vero che siamo tutti in alcune circostanze un po’ ansiosi, non è scritto da nessuna parte che si debba esserlo troppo e troppo spesso, o vivere in stato di costante agitazione, avere fobie e insicurezze eccessive. L’ansia può diventare molto invalidante, impedendo di realizzare i propri desideri e le proprie capacità e limitando il livello di benessere.
E’ importante allora aprire nuove finestre di consapevolezza da cui osservare in modo diverso la propria ansia, imparare a gestirla, a conoscerne le origini, ad affrontarla e a trasformarla in un’alleata nella strada della nostra crescita interiore.