Articoli

La mistificazione e le relazioni interpersonali | Volersi bene n. 268

Proseguiamo il cammino sul tema della mistificazione, cercando di comprendere che è dalla natura delle relazioni interpersonali che si origina questo stato di malessere e di cattivo funzionamento dell’apparato psichico. Quando la mente si ammala anche la percezione della realtà viene distorta e deformata. Una mente rigida o debole ci impedisce di procedere nel sentiero dell’autorealizzazione e di rivelare il potenziale della creatività insito in noi. Comprendere questo meccanismo è il primo passo per poterlo poi affrontare e modificare. E un nuovo viaggio sta per incominciare… Grazie e buona Pasqua a tutte e tutti voi.

Alle origini del processo di mistificazione | Volersi bene n. 267

Divenire persone reali: questo è l’obiettivo della crescita umana! Che cosa significa essere mistificati? La mistificazione avviene ogni volta che nell’incontro relazionale non siamo sostenuti nel manifestare spontaneamente la realtà dell’intimo sentire e pensare. Ogni essere umano per sviluppare pienamente se stesso ha bisogno di trovare dei tu in grado di accoglierlo, accettarlo e sostenerlo nel processo della rivelazione autentica. In questa nuova puntata di “Volersi bene” incominceremo a mettere a fuoco che cosa significa essere mistificati e come liberarci dalla presenza di questa catena che ci rende irreali. E un nuovo viaggio sta per incominciare… Grazie a tutti coloro che vorranno unirsi in questa carovana evolutiva.

La famiglia disfunzionale e la mistificazione | Volersi bene n. 259

Da dove nasce la mistificazione? In questa nuova puntata di “Volersi bene” verrà affrontato il tema della mistificazione partendo dallafamiglia, il luogo che maggiormente incide nel darci il permesso diesistere o di non esistere. Quali sono le regole che aiutano un bambino a crescere e quali quelle che ne bloccano la libera espressione econseguente maturazione? Quando la vergogna è sana e quando è tossica? In che modo diveniamo autentici o costretti a cercare per tutta l’esistenza l’approvazione altrui?

Il processo della mistificazione e la crescita | Volersi bene n. 258

Che cosa significa essere mistificati? Come avviene questo processo? E come influisce sulla crescita umana? La possibilità di divenire fedeli a se stessi è il compito principale dell’esistenza umana, perché senza autenticità non si esiste per quello che si è, come se la ghianda di una quercia non potesse svilupparsi nella fedeltà al suo progetto di vita. La mistificazione tende a distorcere e deformare il senso della propria identità e, di conseguenza, mina la possibilità di instaurare delle equilibrate relazioni interpersonali, soprattutto quelle affettive. Conoscere il processo della mistificazione ci aiuta a comprendere la ragione di un malessere interiore che a volte è difficile individuare ma che blocca la possibilità di divenire persone serene e in armonia con la vita.